Turismo e Cultura

Innovazione del sistema turistico-culturale della Regione

Proiettarsi nel futuro significa monitorare e seguire le innovazioni in atto, declinandole in possibili cambiamenti nel modo di concepire il viaggio.
In questa direzione il progetto intende:

  • potenziare gli strumenti digitali a supporto del viaggiatore per pianificare una vacanza in Puglia;
  • incrementare e migliorare la presenza online degli operatori turistici pugliesi;
  • monitorare la crescita esponenziale della rete e sfruttare le infinite possibilità dell’essere sempre connessi;
  • integrare differenti tipologie di big data: presenze e mobilità,  reputazione digitale, conversazioni online;
  • supportare la pianificazione strategica con studi relativi alle caratteristiche del mercato turistico pugliese e alle potenzialità di sviluppo di specifici prodotti;
  • contribuire alla formazione degli operatori nell’utilizzo degli strumenti digitali.

Una visione strategica delineata nel programma di governo puntando sull’innovazione delle imprese turistiche e culturali al fine di connettere i segmenti della filiera (musei, cinema, spettacolo, musica, danza, teatro e design).

Totale delle risorse messe a disposizione dal 2017 al 2019: 3.903.000,00 euro

Le principali attività sono state: 

  1. Customer profiling - Il valore dei dati: analizzare a livello aggregato e anonimo il comportamento e movimento collettivo dei turisti in Puglia usando le tecniche di Big Data, al fine di aiutare Pugliapromozione a pianificare infrastrutture e servizi in base alla domanda reale.
  2. Valorizzazione del DMS: per aumentare il valore dei dati presenti sul DMS (Destination Management System) e sull'intero SIRTur, è stato avviato un progetto sui processi del Destination Management System per aumentare la partecipazione degli operatori turistici pugliesi, perché, se la presenza online è scarsa o di scarsa qualità, il sistema non funziona efficacemente. L’intervento è funzionale anche all’utilizzo di Google come piattaforma abilitante, il principale motore di ricerca, usato in alcuni paesi come in Italia dal 90% degli utenti che fanno ricerche nel web.
  3. E-TOURISM - Innovazione e digitalizzazione del comparto turistico:  Pugliapromozione lavora insieme alla Regione Puglia, con il supporto e la consulenza di Innovapuglia e Indra, per ridisegnare l’Ecosistema digitale del Turismo e della Cultura.
  4. STUDI E RICERCHE: una serie di approfondimenti che includono il monitoraggio del movimento turistico, le caratteristiche del turismo che non appare, l’apporto economico del settore e i suoi impatti sulla collettività. L’analisi della reputazione e del Sentiment, del posizionamento della regione e delle singole località, oltre al monitoraggio dell’andamento del turismo attraverso la costruzione di un set d’indicatori fra loro integrati anche attraverso l’utilizzo dei Big data. 


Fondi

Programma Operativo (PO) Puglia – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) - Azione 6.8 “Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche”

Risultati

  1. Il web: 350mila utenti su viaggiareinpuglia.it, 2.100 eventi on line pubblicizzati su pugliaevents.it, 20mila download dall’App VisitPuglia. 
  2. La formazione: 18 incontri territoriali per ridurre il digital divide e progettare insieme i servizi digitali, 700 operatori coinvolti. 
  3. L’assistenza tecnica: 20.000 telefonate e 7.408 mail: il numero delle segnalazioni ricevute e gestite dall’Help Desk del DMS, 130.000 mail inviate agli operatori del DMS per informare su incontri, eventi e attività. 
  4.  Gli studi e le ricerche: monitoraggio della reputazione di circa 8.770 strutture ricettive, con invio di circa 300 report unici per struttura o per Comune (Travel Appeal). Analisi dei dati provenienti dalle celle telefoniche riguardo 11 eventi che si sono svolti sul territorio pugliese (Tim). Analisi di 874.000 conversazioni #weareinpuglia e di 100.000.000 interazioni sulla destinazione Puglia (BlogMeter).
     

Quando
  • 2018

    Dal 2017: con DGR 191 del 14/02/2017 e successivamente con DGR 256 del 01/03/2018 e DGR 1200 del 05/07/2018 sono stati stanziati 3.903.000,00 euro per l’Innovazione della destinazione Puglia. 

Beneficiari
  • Pugliapromozione
  • Imprese
  • Studenti
  • Cittadini
  • Turisti
Partner
  • Università e centri di ricerca
  • Stakeholder pubblico/privati
  • Enti locali
  • Imprese della filiera turistica
Link