Sviluppo economico, Innovazione e Infrastrutture

Codice del commercio e le regole di attuazione

Il nuovo Codice del Commercio ha riformato e riordinato tutta la normativa esistente in materia di commercio. La Legge ha il merito di unificare e includere tutte le attività economiche all'interno di un unico riferimento normativo con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo del commercio territoriale.

Il Codice prevede dei Regolamenti Regionali, strumenti attuativi che specificano le norme per ogni ambito di intervento e semplificano le procedure burocratiche. In materia di semplificazione è stata approvata la modulistica semplificata prevista dal Decreto legislativo 222/2016.

Sono già stati approvati:

  • il regolamento per le vendite straordinarie: r.r. 10/2016
  • il regolamento per il commercio su aree pubbliche: r.r. 4/2017
  • il regolamento per la modifica durata dei saldi: r.r. 14/2017
  • il regolamento per i requisiti e le procedure per l’apertura di medie e grandi strutture di vendita: r.r.11/18

Il Regolamento carburanti (approvato dalla Giunta regionale il 19 marzo 2018) è in corso di pubblicazione.

E’ in fase di elaborazione il regolamento per la programmazione delle grandi strutture di vendita.

Risultati

  • Maggiore trasparenza per le attività dell’amministrazione regionale legate al sistema del commercio pugliese.

Beneficiari
  • Regione Puglia
  • Popolazione pugliese
Partner
  • Comuni della Regione Puglia
  • Associazioni di categoria
  • ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
  • UPI - Unione Province d'Italia
  • Associazioni dei Consumatori