Agricoltura

Gestione del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

Il PSR - Programma di Sviluppo Rurale è il più importante strumento di finanziamento pubblico per lo sviluppo dell’agricoltura e delle aree rurali dell’intera regione.

Le 17 misure previste dal Programma finanziano:

  • investimenti materiali ed immateriali
  • azioni formative ed informative per il miglioramento delle competenze
  • cooperazione tra gli attori dell’innovazione e della conoscenza in agricoltura del mondo produttivo e del sistema della ricerca
  • diffusione dell’agricoltura biologica
  • miglioramento dell’ambiente
  • nascita e sviluppo dei GAL - Gruppi di Azione Locale.

Fondi: Eroga fondi comunitari provenienti dal FEASR - Fondo Europeo agricolo per lo Sviluppo Rurale e dal FEAMP - Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca

Risultati

1.616.730,57 euro.
Ad oggi sono stati emanati bandi per 42 operazioni (79% del totale) che hanno messo a disposizione del sistema Puglia € 1.311.767,470 (81% del totale).

Quando
  • 2023

    Ultimo anno di operatività dei finanziamenti

  • 2016

    Dicembre: il Programma è stato ratificato dalla Giunta Regionale e successivamente modificato

  • 2015

    Novembre: il Programma è stato approvato dalla Commissione Europea

Beneficiari
  • Regione Puglia
  • Popolazione pugliese
  • Imprese agricole e agroalimentari
  • Detentori superfici forestali
  • GAL – Gruppi di Azione Locale
  • Enti pubblici
Partner
  • Unione Europea
  • Partenariato socio-economico del Comitato di Sorveglianza del PSR Puglia 2014-2020

Allegati